Area Formazione

“Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco” Confucio

ciclo di kOLB

L’attività di formazione che propongo la divido in due categorie in base alla modalità di apprendimento prevalente.

Nella formazione d’aula, più tradizionale, abbiamo una maggior focalizzazione sui contenuti e sul versante deduttivo del processo di apprendimento, anche se viene dato spazio alla fase induttiva a seguito di attività, esercitazioni, role playing.

Nella formazione esperienziale il focus è sull’esperienza dei partecipanti. Dall’analisi dei fatti e delle emozioni emerse il gruppo costruisce le regole generali (la “teoria”) e definisce successivamente come applicare quanto appreso nel proprio contesto di lavoro.

Evidentemente non c’è un confine netto tra le due modalità. Attraverso un’attività di progettazione la si definisce la metodologia prevalente in base alle aree su cui lavorare, le aspettative dei partecipanti, la loro fiducia reciproca, il tempo a disposizione per raggiungere gli obiettivi fissati dal committente.

Se ti interessa visualizzare o scaricare alcuni esempi di tool teorici e pratici, accedi alla sezione download.